Domenica 23 aprile ore 16:00 e 19:00- “I colori dell’aria 4” – Concerto nella Chiesa di San Bernardino a Lallio

0
275

“I colori dell’aria 4”, concerto per 4 saxofoni a Lallio, Domenica 23 aprile ore 16, nell’antica Chiesa di San Bernardino. Con una prima assoluta di Roberto Olzer ispirata agli antichi affreschi.

Si tratta della quarta tappa del progetto concertistico “I colori dell’aria”, che intende valorizzare opere d’arte meno note del territorio attraverso commissioni di nuove composizioni per 4 saxofoni ispirate a dipinti di valore anche di autori poco conosciuti o addirittura anonimi.

 

Protagonista è il Vagues Saxophone Quartet, un pluridecorato ensemble formato da giovani e agguerriti musicisti , capaci di coniugare l’antico e il moderno con programmi sempre nuovi e accattivanti.

A Lallio eseguiranno opere di G. F. Haendel, D. Scarlatti / S. Sciarrino, J. S. Bach, G. Gershwin (la celebre Rapsodia in blue e i Tre Preludi), L. Bernstein, T. Monk e “Il tuono della luce”, nuovo brano di Roberto Olzer ispirato a un affresco di Cristoforo Baschenis il Vecchio presente nell’antica Chiesa di San Bernardino da Siena in Lallio.

Ingresso con offerta libera. Prenotazione obbligatoria (posti limitati).

Per info e prenotazioni: 388 58 63 106

“I colori dell’aria” è un recente progetto concertistico ideato dallo scrittore e promotore culturale Alessandro Bottelli, nato per valorizzare, grazie a brani strumentali creati ad hoc da compositori professionisti, il patrimonio artistico-culturale del territorio. In tal modo si intende dare al pubblico la possibilità di apprezzare sotto una luce completamente diversa – quella del linguaggio dei suoni – opere di notevole fattura e pregio iconografico, spesso di autori anonimi e, nella maggior parte dei casi, relegate ai margini dei grandi flussi turistici. Giunto al suo quarto appuntamento – dopo i sorprendenti e lusinghieri riscontri ottenuti a Tavernola Bergamasca, Santa Croce di San Pellegrino Terme e nella chiesa di San Nicola ai Celestini in Bergamo –, “I colori dell’aria” si trasferisce dunque appena fuori porta, e precisamente a soli 4 chilometri dal centro urbano, approdando nell’antica e appartata Chiesa di S. Bernardino in Lallio (Bg), autentico scrigno di bellezza, storia e memoria. È qui, infatti, che domenica 23 aprile 2023 alle ore 16.00 con replica alle ore 19:00 si esibiranno i giovani e attivissimi componenti del Vagues Saxophone Quartet (Andrea Mocci sax soprano, Francesco Ronzio sax contralto, Mattia Quirico sax tenore, Salvatore Castellano sax baritono), una formazione già coronata da numerosi riconoscimenti (premio speciale del Concorso Internazionale “Luigi Nono” nel 2016, primo premio assoluto al Concorso Internazionale per concertisti “Cosima Wagner” di Bellagio e al Concorso Internazionale per solisti e gruppi cameristici “C. M. Giulini” di Bolzano nel 2022), da presenze a rassegne e festival di rilievo (Milano Musica, Società del Quartetto e Festival 5 Giornate di Milano) e dalla pubblicazione del primo disco per l’etichetta Da Vinci.

“I colori dell’aria 4” – Concerto per San Bernardino è organizzato in collaborazione con la Parrocchia di Lallio e rientra nelle iniziative della Settimana della Cultura 2023 volute e promosse dalla Diocesi di Bergamo.